Spaghetti con trota e sardine essiccate…

É tempo di pesca alla sardina sul lago d’Iseo…ma io non amo pescare e quindi mi sono organizzato per trovare delle fantastiche sardine, o meglio agoni, già essiccate del mio fantastico lago. Dopo attente ricerche sono riuscito a trovarle presso uno dei pescatori storici di Montisola, il signor Nando. In più per rendere il piatto ancora più gustoso ho aggiunto della trota “nostrana” essiccata pescata in un torrente di destinazione top secret… Buona giornata a tutti…

Ingredienti per 4 persone
400 g di spaghetti
2 sardine essiccate
2 filetti di trota essiccata
Prezzemolo
Olio evo
Aglio

Preparazione
Aromatizzate dell’olio evo con uno spicchio d’aglio intero e una manciata di prezzemolo. Mettete a riposare in frigo per almeno un ora.

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata.

Pulite la sardina essiccata eliminando testa, pelle e lisca centrale e tagliate a striscioline. Prendete il filetto di trota essiccato che naturalmente non avrà ne pelle, ne testa ne lisca e tagliatelo come le sardine. Mettete un filo d’olio in padella e fateci saltare i pesci per 2 minuti.

Scolate la pasta al dente e fatela saltare in padella mantenendo poca acqua di cottura per mantecare. Aggiungete l’olio aromatizzato e servite caldo.

Buon appetito

  

Annunci