Spatzle con mortadella, finferli sott’olio e crema di peperoni…

Spatzle che bontà, anche se preferisco i gnocchi…purtroppo oggi non sono riuscito a farli freschi ma comunque sono molto buoni. Sopratutto se abbinati a questo sughetto semplice semplice. Oggi partirà un piccolo concorso culinario mensile via Facebook con in palio un gustoso premio. Vi aggiorno dopo con tutti i dettagli dell’iniziativa.

Ingredienti per 4 persone
600 g di spatzle
150 g di mortadella a fette
100 g di finferli sottolio sgocciolati
1 peperone giallo
Olio evo
Sale

Preparazione
Tagliate i peperoni a cubetti, saltateli in padella con un filo d’olio per 10 minuti e frullateli con il mixer ad immersione aggiungendo l’olio a filo fino ad ottenere una crema.

Tagliate la mortadella a listarelle e fatela saltare in padella con poco olio. Sgocciolate e risciacquate sotto l’acqua fredda i finferli eliminando l’olio in eccesso. Aggiungeteli alla mortadella e saltate due minuti.

Lessate per 2 minuti gli spatzle in acqua bollente e salata. Scolateli e completate la cottura in padella con la mortadella, i finferli e aggiungendo la crema dei peperoni leggermente diluita con l’acqua di cottura degli spatzle. Servite caldi.

Buon Appetito

IMG_6618

Annunci

Spèzzol (Spätzle) di spinaci con panna e speck…

Per la prima volta da quando scrivo il mio blog mi sono trovato in difficoltà con una ricetta. Ho dovuto provare e riprovare più volte prima di arrivare all’ambito traguardo “mangio-spätzle”… In realtà non sono usciti come mi aspettavo, ma però devo ammettere che erano buoni lo stesso. Non ero a casa mia a cucinare e quindi ho avuto problemi tecnici tra cui la mancanza di una bilancia “seria” e un mixer con lame poco taglienti (erano tipo quelle delle cucine giocattolo)…rimedio? Misurini vari e calcoli matematici-culinari al quanto bizzarri…per questo le mie dosi vengono precedute da un “circa” …perdonate…

Ingredienti
Speck
Panna
Parmigiano reggiano
Burro

per gli Spätzle
Spinaci lessati e strizzati 150 gr circa
Uova 3
Acqua 100 ml circa
Farina 280 gr circa
Parmigiano reggiano 20 gr

Preparazione
Fate bollire abbondante acqua salata.

Mettete gli spinaci, le uova, l’acqua e il sale nel mixer. Frullate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Trasferite il composto in una bacinella, aggiungete poco alla volta la farina e il parmigiano amalgamando bene tutto. Dovrete ottenere un composto abbastanza molle e colloso. Lasciate riposare per 20 minuti fuori dal frigo.

Mettete poco burro in una padella e fateci dorare lo speck. Aggiungete la panna e quando starà bollendo aggiungete una manciata di grana. Spegnete e mettete da parte. Se volete salare fatelo poco perché lo speck e il grana sono già molto saporiti.

Ora arriva la parte più difficile e divertente. Prendete il composto degli spätzle e mettetelo nella apposita grattugia (vedete foto) o in uno schiaccia patate a trama larga. Ora create i vostri gnocchetti, facendoli cadere direttamente nella pentola con l’acqua in ebollizione. Appena salgono a galla sono cotti. Scolateli e fateli saltare nella padella con il sugo.

Impiattate e spolverate di parmigiano.

…Buon appetito…

N.b. Regolate voi la quantità di farina per ottenere uno spätzle più o meno morbido…l’importante è che passi dai buchi della grattugia…

20140718-131622-47782130.jpg

71VDO72eveL._SL1500_