Datterini Confit 2.0 (aggiornamento versione 1.8)…

Signore e signori sono arrivati finalmente nella loro ultima e perfezionata ricetta i “Datterini Confit”…ottimi per accompagnare pesce, carne, insalate, pizze, focacce e chi più ne ha più ne metta……la preparazione è davvero molto semplice e vi posso assicurare che appena gli avrete sfornati non potrete fare a meno di divorarli. Pensate che io li mangio al posto dei popcorn e ho detto tutto…

Ingredienti
Pomodori datterini
Origano essiccato
Basilico fresco
Timo essiccato
Olio evo
Aglio
Sale
Zucchero
Pepe

Preparazione
Pulite i datterini sotto l’acqua fredda corrente. Tagliateli a metà e metteteli con la parte del taglio rivolta verso l’alto su una placca. Aggiungete sale, pepe e zucchero a piacere. Cospargeteli di timo e origano (mi raccomando, non siate troppo parsimoniosi con le spezie). Sbucciate 3 spicchi d’aglio, divideteli a metà e metteteli sparsi tra i pomodorini (servono solo a insaporire, poi andranno tolti). Aggiungete qualche fogliolina di basilico. Irrorate con l’olio extravergine di oliva e infornate a 140° per 45 minuti circa. Togliete dal forno ed eliminate l’aglio, reinfornate per 45° a 120° (forno ventilato). Quando sin saranno asciugati e ritirati saranno pronti. Controllate che non brucino.

…Buon appetito…

20140730-112248-40968336.jpg

20140730-143125-52285719.jpg

20140730-143141-52301349.jpg

20140730-170451-61491110.jpg

Annunci

Fumetto di crostacei…

Oggi voglio svelarvi una mia ricetta che mi ero promesso di tenere segreta…ma ho deciso di pubblicarla per aiutare quelle persone che proprio non ne vogliono sapere di riuscire a dare un gusto deciso al proprio piatto.
Questo fumetto di crostacei l’ho studiato per i risotti, ma nessuno vieta di usarlo per altre preparazioni.

Ingredienti
Teste e carapaci di gamberi o scampi
Brandy
Olio evo
Aglio
Cipolla di Tropea
Sale fino e grosso
Pepe

Preparazione
Prendete i carapaci del gambero e degli scampi, metteteli in una padella con abbondante olio, 2 spicchi d’aglio tagliati a metà e due cipolle di Tropea tagliate grossolanamente. Lasciate tostare e spegnete la fiamma.

Preriscaldate il forno a 200′. Prendete una pirofila, metteteci la carta forno e adagiatevi sopra le teste dei gamberi o scampi. Inserire all’interno delle teste un pezzetto d’aglio, irrorate tutto con olio e cospargete di pepe e sale grosso. Infornate e lasciate tostare per 12 minuti. Togliete dal forno e aggiungeteli alla padella con i carapaci, fate saltare schiacciando le teste in modo da far uscire i succhi. Sfumate con un bicchiere di brandy e infiammate, aspettate che il fuoco si sia spento (attenti alle sopracciglia) e lasciate ridurre per due minuti. Spegnete e versate il contenuto in un colino adagiato sopra una bacinella, spremete bene tutto e otterrete il fumetto di pesce.

Buon appetito e sbizzarritevi ad utilizzarlo con i vostri piatti…buono anche sulla pizza.

N.b. Il fumetto è un concentrato, non abusatene…se utilizzate i gamberi rossi di Sicilia uscirà una prelibatezza…

foto 1

foto 2

foto 3

foto 4

Fumetto