Ragù di luganiga alla birra con piselli e patate…

Oggi vi propongo un ragù, per darvi un’alternativa al classico “Bolognese Style”…Basta usare della Luganiga “lucanica”, piselli, patate e tanto amore…Ecco arrivato il weekend, forse uno tra i più caldi di questa estate, quindi domani parto e vado dritto in montagna…buona giornata a tutti…

Ingredienti per 4 persone
200 g di luganiga
100 g di piselli surgelati
100 g di patate
200 g di passata di datterini
1 bicchiere di birra chiara
15 g di carota
15 g di sedano
15 g di cipolla
Olio evo
Sale
Pepe

Preparazione
Sgranate la luganiga in una bacinella e mettetela a marinare con la birra per almeno 3 ore in frigorifero.

Tagliate la carota, il sedano, la cipolla e le patate a cubetti piccoli e fateli soffriggere in tre cucchiai d’olio evo. Fate cuocere a fiamma bassa 5 minuti e aggiungete la luganiga sgocciolata dalla birra (tenete la marinatura da parte). Fate cuocere per 5 minuti, aggiustate di sale, pepe e sfumate con la marinatura alla birra avanzata.

Aggiungete la passata di datterini, i piselli gelo e lasciate cuocere per 20 minuti a fiamma bassissima, se necessario aggiungete un mezzo bicchiere d’acqua.

Quando sarà pronto, controllate la sapidità e usate il ragù per condire pastasciutte, paste fresche, gnocchi, lasagne etc…

…Buon Appetito…

IMG_1061

Annunci

Pennette con ragù saporito velocemente…

Finalmente sono tornato…La mia vacanza a Ibiza è stata stupenda e la mia pancia è parecchio gonfia, tutta colpa della mia esagerata ingordigia di tapas, birra e mille merende. Torniamo a cucinare, partiamo da una ricetta semplice e molto gustosa…prepariamo un delizioso ragù misto…Buona serata a tutti…

Ingredienti per 4 persone
400 g di penette
100 g di filetto di maiale
100 g di polpa di manzo
100 g di speck trentino
100 g di piselli gelo
20 g di parmigiano reggiano
2 cucchiaini di triplo concentrato di pomodoro
1/2 bicchiere di vino bianco
20 g di carota
20 g di cipolla
20 g di sedano
Olio evo
Sale

Preparazione

Lessate le pennette in abbondante acqua salata.

Tritate la polpa di manzo insieme al filetto di maiale utilizzando un tritacarne a maglia sottile. Tagliate a cubetti lo speck e unitelo alla carne macinata amalgamando bene il tutto.

Preparate un soffritto utilizzando carota, sedano, cipolla e fatelo appassire in 4 cucchiai d’olio evo.

Aggiungete al soffritto la carne macinata con lo speck e lasciate cuocere per 5 minuti.

Aggiustate di sale, sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare.

Aggiungete il triplo concentrato di pomodoro e i piselli gelo, continuate la cottura per altri 5 minuti.

Scolate la pasta al dente e fatela saltare con il ragù, mantecando con il parmigiano reggiano per 1 minuto.

Buon Appetito

IMG_0347

IMG_0341

IMG_0342

IMG_0343

IMG_0344

IMG_0345

Riso freddo integrale con tonno, gamberetti, petto di pollo fagioli rossi, mais e piselli…

Sbaglio o fa veramente caldo oggi?…tralasciando il fatto che ho indosso ancora un maglioncino “abbastanza” invernale, credo che finalmente possiamo dare un caloroso benvenuto alla primavera. Per questo la ricetta di oggi sarò un piatto fresco, colorato e molto semplice, che ne dite di un bel un bel riso freddo…buona serata a tutti…

Ingredienti per 4 persone
320 g di riso integrale
200 g di tonno sott’olio
150 g di gamberetti in salamoia
150 g di piselli surgelati
100 g di petto di pollo a cubetti già cotto
100 g di fagioli rossi in scatola
100 g di mais dolce in scatola
q.b di salsa di soia dolce
Olio evo
Sale

Preparazione
Fate bollire il riso insieme ai piselli in abbondante acqua salata. Calcolate voi quando aggiungere i piselli in base ai tempi di cottura. Quando saranno cotti, scolateli e procedete subito a raffreddarli sotto l’acqua fredda corrente.

Risciacquate i gamberetti in salamoia, i fagioli ed il mais sotto l’acqua fredda e metteteli in una capiente bacinella dove andrete ad aggiungere il tonno sgocciolato, il petto di bollo a cubetti, il riso integrale ed i piselli.

Mettete un filo d’olio, se necessario un pizzico di sale e a piacere la salsa di soia dolce.

…Buon Appetito…

img_8879

Riso integrale più che saporito…

Ancora riso integrale, ancora una ricetta leggera, ancora voglia d’estate, ancora voglia di dimagrire quel tanto che basta da entrare nel costume. Signori e signore il caldo sembra stia per arrivare ed io mi sono portato avanti ordinando un Jamón Ibérico direttamente dalla Spagna per la mia “famosa” e tanto intima festa d’inizio estate…con paella, sangria, tapas e allegria…buona serata a tutti

Ingredienti per 4 persone
400 g di riso integrale
100 g prosciutto cotto
100 g di piselli gelo
50 g germogli di soia
15 g di carota
15 g di sedano
15 g di cipolla
2 bicchierini salsa di soia
Olio evo

Preparazione
Lessate i piselli in abbondante acqua bollente, scolateli e metteteli da parte.

Nella stessa acqua, che avrete salato, lessate il riso integrale.

Tritate la carota, il sedano e la cipolla finemente. Fateli soffriggere in padella con tre cucchiai d’olio evo.

Aggiungete il prosciutto cotto fatto a dadini e lasciate dorare pochi minuti.

Aggiungete i piselli precedentemente lessati e i germogli di soia.

Sfumate con la salsa di soia e lasciate evaporare.

Scolate il riso e fatelo saltare in padella per 2/3 minuti. Servite caldo con qualche germoglio di soia crudo per decorazione.

IMG_8745

IMG_8740

Riso integrale finto cantonese…

C’è il tempo dei bagordi con cibi gustosi e grassi, poi viene il tempo della dieta con cibi sani e leggeri…la proporzione corretta non esiste, perché per quanto mi sforzi di stare a dieta non posso rinunciare al cibo, l’adoro, mi piace, mi emoziona, mi sazia… Quindi, anche quando la pancia inizia a crescere, c’è modo e modo di mettersi a dieta, ad esempio inventando ricette “quasi” leggere per la mente e un po’ meno per il fisico, come quella di oggi. Buona giornata a tutti.

Ingredienti per 4 persone
400 g di riso integrale
100 g di petto di pollo al forno (quello affettato)
150 g di piselli gelo
4 cucchiai di salsa di soia
2 uova
20 g di parmigiano reggiano
1 scalogno
Sale
Pepe

Preparazione
Lessate il riso integrale in abbondante acqua salata.

Tagliate a cubetti il petto di pollo al forno e fatelo rosolare in padella con due cucchiai d’olio.

Prendete una bacinella, rompeteci le uova, aggiungete il parmigiano reggiano, il sale, il pepe e lo scalogno tritato fine. Mescolate bene con l’aiuto di una forchetta. Scaldate un padellino antiaderente e buttateci all’interno gli ingredienti della frittatina. Quando sarà cotta da un lato, giratela cercando di non romperla. Cuocetela ancora 2 minuti e mettetela su un tagliere a raffreddare.

Quando mancheranno 3 minuti alla cottura del riso aggiungete i piselli gelo e lasciate terminare la cottura. Scolate il riso, i piselli e fateli saltare in padella con il petto di pollo.

Sfumate con la salsa di soia e aggiungete la frittatatina tagliata a striscioline.

…Buon Appetito…

IMG_8579

IMG_8572

IMG_8573

IMG_8575

IMG_8576

Quando vuoi stare leggero…Riso integrale con prosciutto e piselli…

Poco tempo, poca fame, ma la voglia di cucinare è sempre tanta…quindi provate questa semplicissima ricetta…e se non ci riuscite…beh…abbandonate per sempre i fornelli…

Ingredienti
Riso integrale
Prosciutto cotto
Piselli
Pecorino romano
Olio evo
Sale
Pepe

Preparazione
Mettete a bollire il riso in abbondante acqua salata.

Mettete una padella sul fuoco con due cucchiai d’olio. Tagliate a cubetti il prosciutto cotto e fatelo dorare.

Prendete i piselli surgelati e metteteli a bollire con il riso (regolatevi per il tempo).

Scolate il riso, i piselli e fateli saltare in padella con il prosciutto cotto e una manciata di pecorino per due minuti.

Impiattate e servire…

Buon appetito

20140609-212951-77391323.jpg