Petto di pollo al timo, birra e speck croccante…

Ma scusate, domani è già ferragosto??? Forse non essendo in “piene ferie” non lo sento così vicino… Oggi vi consiglio una ricetta molto semplice e gustosa. Prendete del buon pollo, timo fresco e dell’ottimo speck e il piatto magicamente si comporrà sotto i vostri occhi…Buon weekend a tutti.

Ingredienti per 4 persone
500 g di petto di pollo a fette
50 g di speck
2 ramettini di timo fresco
1 bicchiere di birra doppio malto
20 g d’olio evo
Sale
Pepe

Preparazione
Tagliate il pollo a striscioline e mettetelo in una bacinella. Aggiungete l’olio evo, il timo fresco, un pizzico di sale, pepe. Mescolate bene e mettete a marinare per 2 ore in frigo.

Scaldate una padella, aggiungete lo speck tagliato a cubetti e lasciate dorare. Aggiungete la carne insieme alla marinatura e fate colorire 2 minuti per lato.

Sfumate con la birra doppio malto, coprite subito con il coperchio e fate cuocere per 10 minuti a fiamma bassa.

Togliete il coperchio, controllate che la carne sia diventata tenera e servite, magari accompagnando il tutto con dell’insalatina e pomodorini.

…Buon Appetito…

IMG_0189

IMG_0180

IMG_0182

IMG_0183

IMG_0185

Annunci

Non è proprio una Caesar salad…

Conoscete la Caesar salad? La Caesar salad è un’insalata statunitense che…bla bla bla bla…bla bla bla bla…in realtà per evitare di raccontarvi l’intera storia di questo piatto, soprattutto perché soggetta a dispute temporali e territoriali, ho voluto ricrearlo, così da darvi anche oggi una piacevole alternativa per i vostri pranzi o cene di questa estate. La ricetta è davvero molto semplice e la speciale maionese vi uscirà una bomba con il frullatore ad immersione… Buona Domenica a tutti.

Ingredienti per 2 persone
300 g di petto di pollo
150 g di lattuga romana
100 g di pane pugliese d’Altamura
100 g formaggio Rosa Camuna
2 foglie di salvia
1 rametto di rosmarino
Olio evo
Sale
Pepe

Ingredienti per la salsa
1 uovo
150 ml di olio di semi di mais BIO
20 g di capperi sotto sale
3 cucchiaini di succo di limone
2 cucchiai di aceto balsamico
1 cucchiaio di salsa Worcestershire
Pepe

Preparazione
Immergete l’uovo in acqua bollente per un minuto. Apritelo e mettete il tuorlo e l’albume nel bicchiere del mixer con il succo di limone, l’aceto balsamico, la salsa Worcestershire, i capperi privati del sale e pepe. Frullate con il frullatore ad immersione aggiungendo l’olio a filo fino a formare una salsa cremosa, alla fine è una “speciale maionese”.

Tagliate il petto di pollo a strisce e mettetelo a marinare in frigo in una bacinella con olio evo, il rosmarino e la salvia. Scaldate una padella e fate cuocere il pollo fino a cottura desiderata.

Tagliate il pane d’Altamura a fette e fatelo a cubetti. Mettete un filo d’olio in una padella e tostateci i cubetti di pane fino a doratura.

Ora prendete un piatto fondo, mettete la lattuga, i crostini di pane d’Altamura, il peto di pollo, il formaggio Rosa Camunata grattugiato grosso e la speciale salsa.

…Buon Appetito…

IMG_0106

IMG_0092

IMG_0097

IMG_0100

IMG_0102

IMG_0103

IMG_0091

IMG_0105

Riso freddo ai tre cereali con gamberetti, petto di pollo, fave, brie e salsa senape miele…

Ecco un’altra ricetta per rendere la vostra calda estate ancora più sfiziosa…basta avere dei gamberetti, fave, brie e petto di pollo. Dimenticavo, preparate anche una dolcissima e delicatissima salsa senape e miele per arricchire il tutto…Buona serata a tutti…

Ingredienti per 4 persone
400 g di riso ai Gallo ai tre cereali
200 g di gamberetti in salamoia
200 g di petto di pollo
100 g di fave surgelate
100 g di formaggio brie
1 rametto di rosmarino
1 rametto timo
1 rametto origano
Olio evo
Sale

Per la salsa senape miele
4 cucchiai di senape
2 cucchiai di olio evo
1/2 cucchiaino di aceto balsamico
Olio evo

Preparazione
Mettete la senape, l’aceto balsamico e il miele nel bicchiere del mixer. Frullate con il frullatore ad immersione aggiungendo poco olio a filo fino ad ottenere una salsa cremosa.

Lessate il riso ai tre cereali in abbondante acqua salata e appena sarà pronto raffreddatelo sotto l’acqua fredda corrente.

Lessate anche le fave in abbondante acqua e raffreddatele.

Scottate il petto di pollo in padella aromatizzandolo con dell’olio d’olivo e un trito di spezie, rosmarino, tipo e origano. Fatelo raffreddare e tagliatelo a cubetti.

Risciacquate i gamberetti in salamoia e strizzateli delicatamente.

Tagliate il brie a cubetti.

Prendete una bacinella capiente, mettete il riso ai tre cereali, il petto di pollo aromatizzato, le fave, il brie e i gamberetti. Condite con la salsa di senape miele e servite.

…Buon Appetito…

IMG_0922

IMG_0917

Petto di pollo semolato di spezie al lime e salsa Worcester con mozzarelline e piccadilly…

Marino come mai non hai scritto quasi niente questa settimana? Eri forse a corto d’idee? Naturalmente no, ho solamente avuto tantissimo lavoro da fare e non ho trovato ne il tempo per cucinare, ne il tempo per scrivere. Quindi ricomincio dal week end, l’ultimo week end prima della partenza per Ibiza…vi lascio con una ricetta semplice e sfiziosa a base di pollo, spezie e lime…Buona giornata a tutti.

Ingredienti per 4 persone
800 g di petto di pollo a fette
50 g di semola rimacinata
2 lime succosi
300 g di mozzarelline vaccine
12 pomodori piccadilly
2 cucchiaini si salsa Worcester
2 rametti di timo
2 rametti di rosmarino
6 foglie di salvia
8 foglie di basilico
1/2 spicchio d’aglio
Sale

Preparazione
Prendete il timo, il rosmarino, l’aglio e tritateli finemente. Mettete la semola rimacinata e un pizzico di sale in una bacinella. Aggiungete le spezie tritate e mescolate bene.

Prendete il pollo e passatelo nella panatura. Mettete in una padella 6 cucchiai abbondanti d’olio evo e quando sarò caldo aggiungete il pollo impanato. Lasciate cuocere circa 3 minuti per lato fino a quando la panatura non risulta croccante. Salate a piacere.

Spremete i lime una bacinella, aggiungete la salsa Worcester e mescolate bene. Sfumate il pollo con la salsa, lasciate cuocere 1 minuto e girate la carne per altri 30 secondi.

Prendete una bacinella, aggiungete i pomodori piccadilly tagliati in 4 pezzi, le mozzarelline intere, il basilico tagliato a striscioline, un filo d’olio evo e un pizzico di sale. Mescolate bene.

Mettete i pomodori e le mozzarelline sulla base del piatto e adagiateci sopra il pollo infarinato alle spezie e lime.

Buon Appetito

IMG_9606

IMG_9596

IMG_9597

IMG_9599

IMG_9600

IMG_9601

Riso freddo integrale con tonno, gamberetti, petto di pollo fagioli rossi, mais e piselli…

Sbaglio o fa veramente caldo oggi?…tralasciando il fatto che ho indosso ancora un maglioncino “abbastanza” invernale, credo che finalmente possiamo dare un caloroso benvenuto alla primavera. Per questo la ricetta di oggi sarò un piatto fresco, colorato e molto semplice, che ne dite di un bel un bel riso freddo…buona serata a tutti…

Ingredienti per 4 persone
320 g di riso integrale
200 g di tonno sott’olio
150 g di gamberetti in salamoia
150 g di piselli surgelati
100 g di petto di pollo a cubetti già cotto
100 g di fagioli rossi in scatola
100 g di mais dolce in scatola
q.b di salsa di soia dolce
Olio evo
Sale

Preparazione
Fate bollire il riso insieme ai piselli in abbondante acqua salata. Calcolate voi quando aggiungere i piselli in base ai tempi di cottura. Quando saranno cotti, scolateli e procedete subito a raffreddarli sotto l’acqua fredda corrente.

Risciacquate i gamberetti in salamoia, i fagioli ed il mais sotto l’acqua fredda e metteteli in una capiente bacinella dove andrete ad aggiungere il tonno sgocciolato, il petto di bollo a cubetti, il riso integrale ed i piselli.

Mettete un filo d’olio, se necessario un pizzico di sale e a piacere la salsa di soia dolce.

…Buon Appetito…

img_8879

Pettopollo tonnato zero…

Una ricetta nuova, un piatto light per questa estate che tarda ad arrivare…stasera ne abbiamo mangiato quasi mezzo kilo a testa e ci sentiamo ancora molto leggeri… Buona serata e buon appetito tutti…

Ingredienti
Trancetto di petto di pollo al forno Aia
Tonno sottolio
Philadelphia light
Capperi sotto sale
Olio evo

Preparazione
Mettete nel bicchiere del mixer il tonno sgocciolato, la Philadelphia, i capperi risciacquati dal sale e coprite con l’olio. Frullate con il frullatore a immersione fino a ottenere un composto uniforme. Se necessario aggiungere poca acqua calda e frullate di nuovo per rendere tutto più cremoso (quasi sicuramente dovrete fare questa operazione).

Affettate il trancetto di petto di pollo al forno Aia a circa mezzo centimetro, disporre su un piatto e cospargete con la salsa tonnata zero con l’aggiunta di qualche cappero.

Semplice non trovate?

Buon appetito

20140702-140312-50592164.jpg

20140702-140330-50610975.jpg