Pennette ai funghi con crema di burrata e rucoletta…

Oggi vi propongo una ricetta estiva che vuol, oramai, lasciare spazio all’autunno…procuratevi dei funghi porcini freschi, della burrata e un po’ di rucoletta ed il gioco è fatto… Buona serata a tutti…

Ingredienti per a persone
400 g di pennette
200 g di funghi porcini freschi
100 g di rucola selvatica
200 g di burrata
Olio evo
Sale

Preparazione
Lessate le pennette in abbondante acqua salata.

Pulite bene i funghi e fateli a fette. Mettete uno spicchio d’aglio in padella con un filo d’olio e fate soffriggere. Aggiungete i funghi porcini e lasciate cuocere 5 minuti, sfumate con la birra chiara e lasciate cuocere altri 10 minuti. Spegnete la fiamma, aggiungete il prezzemolo e mettete da parte.

Mettete nel bicchiere del mixer la burrata, la rucola e un pizzico di sale. Frullate con il frullatore ad immersione aggiungendo l’olio a filo fino ad ottenere una crema abbastanza liquida.

Scolate la pasta al dente e fatela saltare con i funghi. Spegnete la fiamma e aggiungete la crema di burrata e rucola facendo amalgamare bene il tutto.

Servite cospargendo a piacere con formaggio grattugiato.

…Buon Appetito…

IMG_0618

IMG_0612

IMG_0613

IMG_0610

Annunci

Gnocchi di patate e rucola con salsiccia, funghi porcini e crema di fontina…

Un condimento che oserei dire non tanto leggero, ma comunque giusto per l’inverno…un piatto che ci scalda il cuore e ci fa passare la fame contemplando la nebbia fredda all’esterno…insomma dovete assaggiare questo piatto…il condimento perfetto per i gnocchi di patate e rucola non tanto amari
Buona serata a tutti…

Ingredienti per 6 persone
100 g di salsiccia fresca
150 g di di funghi porcini freschi o gelo
100 g di fontina
100 ml di panna
10 g di burro
1 spicchio d’aglio
Olio evo
Sale
Pepe

Preparate gli gnocchi di patate e rucola seguendo la mia ricetta.

Prendete una padella, aggiungete un filo d’olio, lo spicchio d’aglio pulito e fatelo soffriggere. Pulite i funghi porcini (sgelateli sotto acqua fredda se sono congelati), fateli a piccoli cubetti e saltateli in padella per cinque minuti. Aggiungete la salsiccia e procedete la cottura per altre 10 minuti aggiustando di sale e pepe. Il fungo dovrà restare ancora un po’ crudo per questa ricetta, non deve essere trifolato.

Prendete una padella e fateci sciogliere il burro, aggiungete la panna liquida e la fontina che avrete tritato finemente con il mixer. Fate sciogliere a fiamma bassa, aggiustate di sale e pep e quando inizia a bollire spegnete.

Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata, quando verranno a galla scolateli e versateli nel sugo di salsiccia e funghi. Fate saltare 1 minuto a fiamma alta.

Prendete un piatto, metteteci un mestolo di crema di fontina, aggiungete i gnocchi saltati e servite.

…Buon Appetito…

IMG_6119

IMG_6118

IMG_6116