Linguine con tartare di branzino, zucchine croccanti e finta carbonara di ricotta salata e zafferano…

Dalla Sicilia mi è arrivata una bella sorpresa…la ricotta salata…l’adoro…ma di solito non sono molto fantasioso e la uso esclusivamente grattugiata sulla pasta…oggi voglio provare a variare e creare una salsa che con la sua consistenza granulosa ricorda la carbonara pur mantenendo un gusto tutto suo…a volte gli esperimenti rivelano grandi ricette…a volte dei fiaschi pazzeschi…oggi è un grande successo…questa si che è una finta carbonara di pesce e verdure…

Ingredienti
Linguine
Filetto di branzino
Zucchine
Zafferano in bustina
Ricotta salata
Aglio
Olio evo
Burro
Sale
Pepe

Preparazione
Lessate le linguine in abbondante acqua salata.

Tagliate a piccoli cubetti le zucchine e fatele saltare in due cucchiai d’olio e uno spicchio d’aglio. Cuocetele per tre minuti e spegnete la fiamma.

Prendete il bicchiere del mixer a immersione e aggiungete la ricotta salata a cubetti, lo zafferano e coprite d’olio. Frullate incorporando l’aria fino a ottenere una salsa cremosa, io ho aggiunto anche una noce di burro.

Tagliate a tartare il filetto del branzino avendo cura di eliminare le lische. Scolate la pasta al dente e fatela saltare con le zucchine mantenendo poca acqua di cottura. Aggiungete la tartare di branzino e fate saltare un minuto senza cuocerlo troppo. Infine aggiungete la crema di ricotta salata e zafferano. Impiattate e servite…

…Buon appetito…

N.b. La ricotta salata è molto salata quindi usate poco sale…

20140616-132656-48416211.jpg

Annunci