Hamburger di filetto di maiale, lardo toscano, crema di rosmarino, salvia e parmigiano…

Ebbene sì, siamo a 300 ricette in poco più di un anno…che soddisfazione…per questo oggi voglio regalarvi una ricetta davvero speciale e sopratutto molto semplice…se siete stanchi dei soliti e noiosissimi hamburger, dovete provate a cambiare tipo di carne. Basta prendere un filettino magro di maiale, del lardo grassosissimo e una crema speciale di spezie…Buona serata a tutti e sopratutto buona estate…

Ingredienti per 10 hamburger
1 kg di filetto di maiale
200 g di lardo toscano non speziato
8 foglioline si salvia
3 rametti di rosmarino
50 g di parmigiano reggiano
1/2 bicchiere di olio evo
Olio evo
Sale
Pepe

Preparazione
Prendete il filetto di maiale, il lardo toscano e macinateli insieme a maglia grossa nel tritacarne.

Mettete nel bicchiere del mixer il rosmarino, la salvia, l’aglio, il parmigiano reggiano grattugiato, un pizzico di sale e pepe. Frullate con il frullatore ad immersione aggiungendo l’olio evo a filo fino ad ottenere una salsa bella liquida.

Versate la salsa condimento sul macinato di maiale, mescolate bene amalgamando il tutto con le mani e lasciate riposare 2 ore in frigo.

Prendete il macinato speziato e andate a formare gli hamburger, utilizzando il loro apposito stampo oppure utilizzando le mani.

Ora non vi resta che cuocere questi strepitosi hamburger, in padella, su piastra o meglio ancora su BBQ.

…Buona Appetito…

IMG_4780

IMG_4770

IMG_4771

IMG_4774

IMG_4775

IMG_4779

Annunci

Cotoletta di filetto di maiale speziato…

La cotoletta, un piatto che non potrà mai mancare nella mia cucina, può essere fatta con diversi tipi di carne, tra cui maiale, pollo, manzo, vitello, tacchino etc…, oggi voglio proporvela in una versione molto saporita e diversa dal solito, basta utilizzare un buon filetto di maiale, delle spezie freschissime, dell’ottima impanatura e seguire passo a passo la mia semplicissima ricetta, vi assicuro che ne rimarrete sorpresi. Buona serata a tutti…

Ingredienti per 4 persone
500 g di filetto di maiale
200 g di pangrattato
150 di semola rimacinata
30 g di parmigiano reggiano
2 uova
3 rametti di prezzemolo
1 rametto di timo
1 ramettoRosmarino
4 foglie di salvia
4 foglie di basilico
100 g di burro chiarificato
Sale
Pepe

Preparazione
Tritate il timo, il prezzemolo, il rosmarino, la salvia ed il basilico in un mini mixer. Unite alla semola rimacinata e mischiate bene.

Pulite il filetto di maiale e ricavatene 8 medaglioni. Batteteli con il batticarne fino a formare delle fette sottili.

Impannate la carne passandola prima nella semola rimacinata con le spezie, poi nell’uovo sbattuto leggermente salato e pepato ed infine nel pangrattato mischiato al parmigiano reggiano.

Fate sciogliere il burro chiarificato in una capiente padella e cuocete le cotolette fino a doratura. Scolatele e assorbite l’unto in eccesso con un tovagliolo da cucina.

…Buon Appetito…

N.B. Le spezie vanno messe insieme alla semola rimacinata e non al pangrattato, altrimenti si rischia di bruciarle.

IMG_0934

IMG_0924-0

IMG_0928-0

IMG_0930-0

Bocconcini di maiale e luganiga in crema di latte con purea di patate…

Questa ricetta mi fa impazzire, tutte le volte che la faccio ne mangerai a tonnellate… Tra poco andrò a mangiare in un autentico ristorante cinese…speriamo sia tutto buono…

Ingredienti
300 g di filetto di maiale
300 g di luganica
100 ml di latte
20 g di farina circa
1 rametto di rosmarino
2 foglie di salvia
30 g di burro
Olio
Sale
Pepe

Preparazione
Tagliate a piccoli cubetti il filetto di maiale e la salsiccia. Metteteli in una bacinella con un filo d’olio, un pizzico di sale e la farina. Mescolate bene facendo amalgamare il tutto.

In una padella mettiamo un filo d’olio, aggiungiamo il burro, il rosmarino, la salvia e lasciamo insaporire. Aggiungiamo la carne e facciamola dorare bene da ambo i lati. Saliamo, pepiamo, sfumiamo con il vino bianco e lasciamo cuocere a fiamma bassa per 25 minuti circa con il coperchio ( se vi sembra che attacchi aggiungete poca acqua).

Quando la carne sarà tenera aggiungete il latte e lasciate ritirare il sughetto per circa 2-3 minuti. Servite con della buona purea di patate.

Buon Appetito

IMG_5087.JPG