Empanadas di carne B-Ovina marinata nella birra…

Dopo aver preparato le classiche empanadas argentine ho voluto rivisitare la ricetta a modo mio, cercando di avvicinarmi di più ai miei gusti. Ho usato della splendida carne ovina, in questo caso della polpa d’agnello e della polpa di manzo scelta. Ho aggiunto mozzarella e pecorino romano per dare quella cremosità in più al piatto e devo ammettere che l’ha cambiato radicalmente, in senso positivo. Vi consiglio vivamente di provare a farle, se amate i gusti forti e decisi. Buona giornata.

Ingredienti per 20 mini empanadas
200 g di polpa d’agnello
200 g di polpa di manzo
200 g di peperoni gialli
200 g di peperoni rossi
80 g olive nere denocciolate
80 g olive verdi denocciolate
30 g pecorino romano
200 g mozzarella a pasta dura
50 cl di birra bionda leggera
1/2 cipolla
1 peperoncino fresco
1 cucchiaio di paprika
Aglio in polvere
Olio evo
Sale
Pepe

Per la pasta
200 g di farina tipo 00
50 g di semola rimacinata
125 ml circa d’acqua tiepida
25 g di olio evo
5g sale

Preparazione
Prendete la polpa d’agnello e quella di manzo, tagliatela a cubetti e mettetele in una ciotola capiente. Aggiungete un filo d’olio, un pizzico di sale e pepe, 1/2 cucchiaino di aglio in polvere e mescolate bene. Aggiungete la birra, rimescolate, chiudete con un coperchio e fate marinare in frigo per almeno 4 ore. Passato il tempo della marinatura scolate la carne in un colino fino a che non avrà perso tutti i liquidi in eccesso.

Prendete una ciotola, aggiungete le farine setacciate, l’acqua tiepida, il sale e l’olio. Impastate bene facendo amalgamare tutto fino ad ottenere un composto abbastanza molle ma non appiccicoso. Coprite con carta trasparente, lasciate riposare in un luogo fresco e asciutto per 30 minuti.

Prendete una padella, aggiungete un filo d’olio e fateci saltare la carne marinata fino a che non sarà evaporato tutto il suo liquido. Spegnete e mettete nel bicchiere del mixer a raffreddare.

Nella stessa padella in cui avete cotto la carne aggiungete un filo d’olio d’oliva, la cipolla, il peperoncino tritato e fate soffriggere a fiamma bassa. Pulite i peperoni,tagliateli a listarelle e fateli saltare con la cipolla e il peperoncino. Aggiungete le olive e continuate la cottura per 10 minuti a fiamma vivace. Spegnete, lasciate raffreddare 10 minuti e unite alla carne nel mixer con la mozzarella tagliate a cubetti, il pecorino grattugiato e la paprika. Tritate finemente fino ad ottenere una farcia densa e cremosa.

Prendete la pasta e tiratela fino a farla diventare dello spessore di 2/3 mm circa. Con il coppapasta dal diametro di almeno 8 cm ricavate dei cerchi, mettete la farcia e chiudeteli a forma di luna sigillando con la forchetta i bordi.

Friggete a 170° in friggitrice o padella per 4/5 minuti circa. Servite calde non bollenti…

Buon Appetito

IMG_6864

IMG_6862

IMG_6839

IMG_6840

IMG_6842

IMG_6857

IMG_6858

IMG_6859

IMG_6860

Annunci

Empanadas Argentine in Italia…

Adoro le empanadas, una volta le mangiavo spesso ma adesso i ristoranti argentini in Italia si sono ridotti drasticamente, almeno dalle mie parti… Quindi ho deciso di preparale con l’aiuto della mia ragazza. Ho trovato varie ricette su internet e ho cercato di prendere il meglio da ognuna di esse, naturalmente la mia non è l’originale, ma comunque una gustosa e molto simile alternativa…buon weekend a tutti…

Ingredienti per 10 empanadas

per la pasta
200 g di farina tipo 00
50 g di semola rimacinata
125 ml circa d’acqua tiepida
25 g di olio evo
5g sale

per il ripieno
200 g di carne di manzo macinata
20 g di olive nere denocciolate
1 cipolla bianca grossa
1 peperone rosso
1 cucchiaino di peperoncino polvere
1 cucchiaino di paprika dolce in polvere
Prezzemolo
25 g di burro
Olio Evo

Preparazione
Prendete una ciotola, aggiungete la farina setacciata, l’acqua tiepida, il sale e l’olio. Impastate bene facendo amalgamare tutto fino ad ottenere un composto abbastanza molle ma non appiccicoso. Coprite con carta trasparente, lasciate riposare in un luogo fresco e asciutto per 30 minuti.

Prendete una pentola, metteteci il burro, la cipolla tritata fine e fate soffriggere. Aggiungete la carne macinata e lasciate cuocere per 5 minuti, poi aggiungete il peperone tritato, il prezzemolo, la paprika e il peperoncino. Lasciate insaporire il tutto e terminate la cottura per altri 10 minuti. Spegnete la fiamma e aggiungete le olive denocciolate tagliate grossolanamente.

Prendete la pasta e tiratela fino a farla diventare dello spessore di 2/3 mm circa. Con il coppapasta dal diametro di almeno 12 cm ricavate dei cerchi e farciteli con il ragù speziato. Chiudete a forma di luna e con la forchetta sigillate i bordi.

Friggete a 170 gradi in friggitrice o padella per 8 minuti circa. Servite con salsa tartara o maionese all’aglio.

Buon Appetito

IMG_5673.JPG

IMG_5675.JPG

IMG_5670.JPG

IMG_5671.JPG

IMG_5679.JPG