Penne piccole tutto a crudo e marinato…

Una ricetta semplice, leggera e saporita quella di oggi. Tante verdure a crudo, poco salmone marinato e tanto, anzi tantissimo, caldo e afa nell’aria…aiuto…Ora doccetta fresca rigenerante e dritti in ufficio…buona giornata a tutti…

Ingredienti per 4 persone
400 g di penne piccole
100 g filetto di salmone fresco
16 olive nere denocciolate in salamoia
1 zucchina
1 carota
1 costa di sedano
4 pomodori piccadilly
6 foglie basilico
12 olive nere
1 rametto di timo
1 lime
Olio evo
Sale
Pepe

Preparazione
Pulite il filetto di salmone e privatelo della pelle. Battetetelo a coltello fino a sminuzzarlo e mettetelo a marinare in frigo con olio, timo e lime per almeno 1 ora.

Lessate le penne in abbondante acqua salata.

Tagliate le zucchine, la carota, il sedano e i datterini a cubetti piccoli e mettete in una capiente bacinella. Aggiungete il basilico tagliato a striscioline, le olive nere denocciolate e sgocciolate, la battuta di salmone marinato, un filo d’olio, sale e pepe.

Scolate la pasta al dente e mettetela nella bacinella con il salmone e le verdure senza farla raffreddare. Mescolate bene e servite.

Buon Appetito

   
 

Annunci

Filetto di manzo esagerato con rattuglia croccante…

A volte le mie ricette non sono proprio leggere…ma siamo nel weekend e quindi è consentito quello sgarro extra che tanto ci piace…quindi partiamo con una bella salsina al gongorzola arricchita da dell’ottimo mascarpone, proseguiamo con della splendida carne rossa e arricchiamo tutto con della “rattuglia” croccante…la “rattuglia” è la mia versione della ratatouille…buon fine settimana e preparatevi per la ricetta di domani…che sarà…sveglia presto e giro all’Esselunga…c’è sempre qualcosa da scoprire tra i loro scaffali magici…

Ingredienti
Filetto di manzo
Prosciutto crudo
Gongorzola
Mascarpone
Panna
Pecorino
Burro
Olio evo
Pepe
Sale

Per le verdurine croccanti</em
Patate novelle
Sedano
Carota
Zucchina
Peperoni rossi e gialli
Rosmarino
Salvia
Aglio
Olio
Sale
Pepe

Preparazione
Tagliate le patate, il sedano, la carota, la zucchina e i peperoni a dadini. Preparate un trito con mezzo spicchio d’aglio, la salvia e il rosmarino. Mettete tutto in una bacinella capiente, aggiungete l’olio, il sale, il pepe e mischiate bene utilizzando le mani.
Infornate a 180 gradi per mezz’ora quaranta minuti, fino a che le verdure non diventeranno croccanti.

In un pentolino fate sciogliere poco burro insieme al gongorzola e al mascarpone. Aggiungete poca panna liquida e lasciate rapprendere aggiungendo poco pecorino alla fine.

Tagliate il filetto a medaglioni dello spessore di 4 cm, arrotolateci intorno il prosciutto crudo e usate lo spago per tenere il tutto compatto.
Scaldate una padella e fate cuocere il filetto due minuti per lato (io l’adoro al sangue).

Impiattate mettendo sul piatto la crema di gongorzola e mascarpone, il filetto privato dello spago e le verdurine croccanti di contorno.

…Buon appetito

20140523-000950-590202.jpg

20140523-000949-589548.jpg

Insalata di polpo con carote e vinaigrette all’aceto balsamico

Una ricetta semplice, una ricetta estiva, un po’ lunga nella preparazione, ma che saprà donarvi piacere e bontà…

Ingredienti
Polipo
Carote
Prezzemolo
Limone
Aceto balsamico di Modena
Olio evo
Pepe
Sale

Preparazione
Iniziate pulendo e cuocendo il polpo.

Prendete il polipo e tagliatelo per obliquo a rondelle. Lasciate più lunghe le punte dei tentacoli arricciati. Mettete il polpo in una bacinella con le carote tagliate a julienne, condite con sale, pepe, prezzemolo tritato c e poco olio extra vergine di oliva.

In una ciotola sciogliete un pizzico di sale in un cucchiaio di aceto balsamico. Poi aggiungete un cucchiaio di succo di limone, un cucchiaio di olio e poco pepe. Sbattete gli ingredienti con una forchetta fino a che non saranno emulsionati.

Impiattate mettendo uno strato di carote sul piatto, ci adagiate sopra il polipo e spruzzate con la vinaigrette al balsamico e limone.

…Buon appetito…

foto 1