Ragù di luganiga e verdure alla birra rossa…

Finalmente un po’ di pioggia, un po’ di fresco…ecco perché ho pensato di preparare un bel ragù fatto con una saporitissima luganiga, un mega soffritto di verdure e tanto, anzi, tantissimo amore…buona giornata a tutti…

Ingredienti per 8 persone
400 g di luganiga
500 g di passata di datterini
1 birra rossa Moretti
80 g di carota
80 g di sedano
40 g di cipolla
20 g di burro
Olio evo
Sale
Pepe

Preparazione
Fate sciogliere il burro in una padella e aggiungete le verdure tagliate a cubetti piccoli.

Lasciate soffriggere e aggiungete la luganiga privata delle pelle e sgranata nella padella con l’aiuto di una forchetta.

Lasciate cuocere per 5 minuti finché la carne non prende colore, aggiustate di sale, pepe e sfumate con la birra rossa.

Lasciate evaporare e aggiungete la passata di datterini.

Coprite con un coperchio, lasciando un piccolo spiraglio per far uscire il vapore, e cuocete per 90 minuti circa aggiungendo poca acqua calda se necessario.

Servirete con pasta, gnocchi, lasagne o seguendo la vostra fantasia.

Buon Appetito

   
    
    
   

Annunci

Conchiglioni al forno con cuore di burrata e ragù bianco…

Cosa sono i conchiglioni? Naturalmente non sono cruditè di mare, ma semplicemente un tipo di pasta molto buona da farcire e accompagnare con sughi gustosi, come ad ad esempio il mio di oggi…Buona serata a tutti.

Ingredienti per 6/8 persone
500 g di conchiglioni
500 g di carne macinata di manzo
300 g di burrata
250 g di zucchine
150 g di speck
200 ml di panna
60 g di parmigiano reggiano
1/2 bicchiere di vino bianco
1 scalogno
Olio evo
Burro
Sale
Pepe

Preparazione
Lessate i conchiglioni in abbondante acqua salata. A metà cottura scolateli e raffreddateli sotto l’acqua fredda corrente.

Prendete le zucchine e tritatele fini con il mixer. Fatele saltare in padella con un filo d’olio per pochi minuti e togliete.

Aggiungete ancora un filo d’olio e fateci soffriggere lo scalogno diviso a metà, quando sarà dorato togliatelo e aggiungete lo speck a cubetti. Lasciate dorare e aggiungete la carne macinata. Quando inizierà a prendere colore sfumate con un bicchiere di vino bianco e lasciate evaporare.

Aggiungete le zucchine, aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere a fiamma bassa con coperchio per 10 minuti.

Aggiungete la panna e metà del Parmigiano Reggiano, lasciate cuocere 2 minuti e togliete dal fuoco.

Prendete i conchiglioni e con le mani metteteci all’interno la burrata spezzettata. Imburrate una pirofila capiente da forno e adagiateci i conchiglioni ripieni di burrata con il buco verso l’alto.

Proseguite fino a che la pirofila non sarà piena e aggiungeteci sopra il ragù bianco facendolo cadere in tutti i buchi e ricoprendo la pasta.

Cospargete con il parmigiano reggiano, qualche noce di burro e infornate in forno già caldo a 200° per 15/20 minuti, fino a che non sarà dorato.

Togliete dal forno, lasciate leggermente raffreddare e servite.

…Buon Appetito…

IMG_4763

IMG_4736

IMG_4737

IMG_4738

IMG_4741

IMG_4742

IMG_4744

IMG_4739

IMG_4745

IMG_4746

IMG_4747

IMG_4748

IMG_4756

IMG_4757

Ragù di luganiga alla birra con piselli e patate…

Oggi vi propongo un ragù, per darvi un’alternativa al classico “Bolognese Style”…Basta usare della Luganiga “lucanica”, piselli, patate e tanto amore…Ecco arrivato il weekend, forse uno tra i più caldi di questa estate, quindi domani parto e vado dritto in montagna…buona giornata a tutti…

Ingredienti per 4 persone
200 g di luganiga
100 g di piselli surgelati
100 g di patate
200 g di passata di datterini
1 bicchiere di birra chiara
15 g di carota
15 g di sedano
15 g di cipolla
Olio evo
Sale
Pepe

Preparazione
Sgranate la luganiga in una bacinella e mettetela a marinare con la birra per almeno 3 ore in frigorifero.

Tagliate la carota, il sedano, la cipolla e le patate a cubetti piccoli e fateli soffriggere in tre cucchiai d’olio evo. Fate cuocere a fiamma bassa 5 minuti e aggiungete la luganiga sgocciolata dalla birra (tenete la marinatura da parte). Fate cuocere per 5 minuti, aggiustate di sale, pepe e sfumate con la marinatura alla birra avanzata.

Aggiungete la passata di datterini, i piselli gelo e lasciate cuocere per 20 minuti a fiamma bassissima, se necessario aggiungete un mezzo bicchiere d’acqua.

Quando sarà pronto, controllate la sapidità e usate il ragù per condire pastasciutte, paste fresche, gnocchi, lasagne etc…

…Buon Appetito…

IMG_1061