I miei hamburger di manzo e suino…

Buongiorno a tutti, ieri sera è stata la serata dei miei super hamburger, preparati con una ricetta tutta nuova e molta saporita. Se adorate questo genere di cibo, vi consiglio di provarla. Per creare il vostro super hamburger, vi consiglio di sbizzarrirvi con i condimenti più strani, cipolle caramellate, peperoni alla piastra, formaggi, guanciale croccante, verdure, salse etc…senza esagerare naturalmente!!! Buona domenica a tutti…

Ingredienti per 10 super hamburger
1 kg di pesce di manzo
500 g di filetto di maiale
500 g di coppa di maiale
80 g di Parmigiano reggiano
Sale grosso
Sale fino
Pepe
Olio evo

Preparazione
Prendete il pesce di manzo, il filetto e la coppa di maiale. Incideteli su tutti i lati e andate a massaggiare delicatamente con l’olio evo e il sale grosso. Avvolgeteli nella pellicola trasparente e fateli marinare in frigo per 48/72 ore.

Togliete dal frigo e tagliateli a tocchetti. Metteteli in una bacinella capiente e mescolate bene per mischiare le carni.

Prendete il tritacarne, se non lo avete, vi consiglio di procurarvelo perché sempre utile, mettete all’interno del suo buco la carne e tritate. Io personalmente faccio un primo trito a grana larga e poi prendo metà della carne tritata e la trito nuovamente con la grana fine, così da avere due consistenze, anche se quasi impercettibili.

Mettete il trito in una bacinella e condite con il Parmigiano Reggiano, un pizzico di sale e pepe. Mescolate bene e formate delle palline da 200 g l’una.

Prendete la macchinetta per formare gli hamburger, inserite la pallina e schiacciate energicamente per compattare e dare forma alla carne. Mettete gli hamburger sopra della carta da forno e fate riposare almeno 2 ore in frigo.

Prendete i vostri super hamburger e cuoceteli alla piastra o meglio ancora sul barbecue.

…Buon Appetito…

ac1029e1-c8ee-4800-9353-c052109989cb

a524f303-c18d-4b6a-8b3e-33a2e70632dc

b3a176e2-bfd4-4c48-a572-06854535cad6

f7eec801-654e-4fe0-99d6-ea00808d241e

44efb546-62e1-4428-a408-e13fa2ed2783

 

Annunci

Prosciutterie Franciacorta, Corte Franca (Bs) – Super culaccia e hamburger di bufalo…di questo posto mi potrei innamorare…

Oggi voglio parlarvi di un posto molto carino trovato per caso lungo il provinciale che da Iseo (Bs) porta a Corte Franca (Bs), la Prosciutterie Franciacorta, una fantastica, deliziosa paninoteca e hamburgheria.

Il locale a linea d’aria sembra facile da raggiungere, ma in realtà bisogna fare un piccolo giro dell’oca perché l’entrata si trova sul retro. Non scoraggiatevi quando all’entrata vi troverete circondati da capannoni.

Parcheggiamo nell’ampio parcheggio e ci rechiamo all’ingresso. All’esterno abbiamo un ambiente semplice, con tavolini di plastica e ombrelloni, l’ingresso è coperto da una “vela” fissata a terra da due tiranti, molto bella da vedere.

L’interno è molto curato, pareti ricoperti da stampe di prosciutti, panini vari etc…, pavimenti in legno ed erba sintetica, quest’ultima molto amata dall’arredatore perché usata molto anche all’esterno, tavoli in legno e una lunga tavolata centrale con sgabelli di paglia. A vista c’è anche un piccolo banco alimentare che mostra tutti i loro salumi km 0 lasciando intendere che tutto è freschissimo.

Ci accomodiamo e sfogliamo il menù, panini con salumi, formaggi, taglieri vari e diversi tipi di hamburger. Ordiniamo un panino con la culaccia, loro cavallo di battaglia, farcito con formaggio e marmellata di fichi e la novità introdotta nel menù, hamburger di bufalo con patatine fritte. Dopo poco tempo arrivano i nostri panini, l’aspetto è magnifico e dopo averli mangiati, possiamo dire lo stesso anche del gusto.

Il panino con la culaccia è davvero molto buono e si nota subito la qualità dell’affettato, il pane tenero, croccante, la formaggella molto buona e la salsa di fichi fantastica. L’hamburger è fenomenale, la carne di bufalo è saporitissima e crea dipendenza, non pensavo. Gli ingredienti della farcitura sono tutti ottimi, dal formaggio fuso, al bacon sbriciolato, alle cipolle caramellate, sono senza parole. Unica nota negativa sono le patatine fritte, buone ma davvero troppo unte.

Una piacevole sorpresa scoperta per caso, un posto che potrebbe diventare un ritrovo, per chi come me ama le cose buone, la compagnia e un ambiente cordiale. Sapete, a scrivere questa recensione mi è venuta davvero fame, se riesco, stasera un salto alle Prosciutterie lo rifaccio volentieri!

IMG_0872

IMG_0878

IMG_0875

  
IMG_0873