Cotoletta di filetto di maiale speziato…

La cotoletta, un piatto che non potrà mai mancare nella mia cucina, può essere fatta con diversi tipi di carne, tra cui maiale, pollo, manzo, vitello, tacchino etc…, oggi voglio proporvela in una versione molto saporita e diversa dal solito, basta utilizzare un buon filetto di maiale, delle spezie freschissime, dell’ottima impanatura e seguire passo a passo la mia semplicissima ricetta, vi assicuro che ne rimarrete sorpresi. Buona serata a tutti…

Ingredienti per 4 persone
500 g di filetto di maiale
200 g di pangrattato
150 di semola rimacinata
30 g di parmigiano reggiano
2 uova
3 rametti di prezzemolo
1 rametto di timo
1 ramettoRosmarino
4 foglie di salvia
4 foglie di basilico
100 g di burro chiarificato
Sale
Pepe

Preparazione
Tritate il timo, il prezzemolo, il rosmarino, la salvia ed il basilico in un mini mixer. Unite alla semola rimacinata e mischiate bene.

Pulite il filetto di maiale e ricavatene 8 medaglioni. Batteteli con il batticarne fino a formare delle fette sottili.

Impannate la carne passandola prima nella semola rimacinata con le spezie, poi nell’uovo sbattuto leggermente salato e pepato ed infine nel pangrattato mischiato al parmigiano reggiano.

Fate sciogliere il burro chiarificato in una capiente padella e cuocete le cotolette fino a doratura. Scolatele e assorbite l’unto in eccesso con un tovagliolo da cucina.

…Buon Appetito…

N.B. Le spezie vanno messe insieme alla semola rimacinata e non al pangrattato, altrimenti si rischia di bruciarle.

IMG_0934

IMG_0924-0

IMG_0928-0

IMG_0930-0

Annunci

Un pensiero su “Cotoletta di filetto di maiale speziato…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...