Scialatielli freschi ai gamberoni e calamari con pesto di crostacei, rucola e gorgonzola piccante…ed infine bottarga di muggine…

Eccomi arrivato al duecentesimo articolo del mio blog, un traguardo per me molto importante dato dalla costanza e l’amore per la cucina…per questo motivo la ricetta di oggi deve essere molto particolare; particolare come questa mia avventura fatta di alti e bassi, di dolce e amaro, di bello e brutto…per questo ho voluto racchiudere in questa ricetta la mia anima, un anima libera che non ha paura di provare, sperimentare e volte sbagliare…buona domenica a tutti…

Ingredienti per 4 persone
4 calamari grandi
8 gamberoni
Bottarga di muggine
1/2 bicchiere di vino bianco
1 spicchio d’aglio
Olio
Sale
Pepe

Per il pesto
100 g di rucola
100 g di gongorzola piccante
20 g di fumetto di crostacei
2 cucchiaini di zucchero di canna
20 g olio evo
Burro
Sale

Per gli scialatielli

Preparazione
Preparate gli Per gli scialatielli seguendo la mia ricetta.

Preparate il fumetto di crostacei seguendo la mia ricetta.

Procedete alla preparazione del pesto. Fate bollire dell’acqua in un pentolino con due cucchiai di zucchero di canna. Aggiungete la rucola e fatela bollire per 3 minuti. Scolatela, strizzatela e mettetela nel bicchiere del mixer. Fate sciogliere in un pentolino a bagnomaria il gorgonzola piccante e aggiungetelo al bicchiere del mixer insieme al fumetto di pesce e l’olio evo. Frullate con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una salsa cremosa.

Lessate gli scialatielli in abbondante acqua salata in ebollizione.

Pulite i calamari, infilategli la lama del coltello nella sacca e tagliate in modo da aprire il calamaro a libro. Una volta aperti potete tagliare la carne in 4 parti praticando un taglio a croce.

Pulite i gamberoni e fateli a cubetti di 1 cm circa lasciandone da parte 4 per la guarnizione.

Mettete in una padella una noce di burro, poco olio e l’aglio tagliato a rondelle sottilissime. Aggiungete i calamari e lasciate cuocere per 10 minuti circa aggiungendo poca acqua calda se necessario. Quando il calamaro sarà tenero aggiungete i gamberoni a cubetti e saltate due minuti. Aggiustate di sale, pepe e sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare e spegnete la fiamma.

Scolate gli scialatielli al dente e fateli saltare in padella con il sugo di calamari e gamberi per 2 minuti. Serviteli aggiungendo il pesto di crostacei, rucola e gorgonzola piccante e una grattugiata di bottarga di muggine.

…Buon Appetito…

IMG_7625

IMG_7594

IMG_7606

IMG_7618

IMG_7609

IMG_7612

IMG_7614

IMG_7617-0

IMG_7621

IMG_7616

Annunci

2 pensieri su “Scialatielli freschi ai gamberoni e calamari con pesto di crostacei, rucola e gorgonzola piccante…ed infine bottarga di muggine…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...