La pasta fresca all’uovo…

Oh my god “la pasta fresca”, una tradizione tutta italiana invidiata nel mondo. Abbastanza semplice da preparare se la si fa con passione, calma e dedizione. La si può fare da soli o in compagnia, l’importante è seguire la regola 1 uovo ogni 100 g di farina. Potete sbizzarrirvi provando varie farine tra cui kamut, castagne, integrale, grano saraceno etc. Non preoccupatevi di sbagliare perché in cucina l’errore può diventare gourmet.

Ingredienti per 4 persone
250 g di semola di grano duro rimacinata
250 g di farina tipo 00
5 uova grandi da almeno 70/80 g l’una
sale

Preparazione
Prendete una ciotola abbastanza capiente e mischiate all’interno le farine aggiungendo un pizzico di sale. Disponetele a fontana su di una spianatoia, quindi facendo un buco in centro abbastanza largo da contenerci le uova senza farle uscire dai bordi.

Iniziate piano piano con una forchetta a sbattere le uova impastandole con la farina. Poi iniziamo a lavorare l’impasto con le mani per almeno 10/15 minuti sbattendolo ogni tanto sul tavolo.

Quando avrete un composto duro e uniforme lasciatelo riposare coperto da un canovaccio e in un posto asciutto per 1 ora.

Trascorso questo tempo sbizzarritevi a preparare tagliatelle, spaghetti, bigoli, orecchiette, tagliolini, ravioli, lasagne e qualsiasi cosa di strano vi venga in mente.

In fase di lavorazione se vi accorgete che l’impasto è troppo duro aggiungete un goccio d’acqua, al contrario aggiungete un po’ di farina. Ricordatevi prima di stendere la pasta di infarinare il piano di lavoro.

…Buona preparazione…

IMG_5605

IMG_5607

IMG_5611

IMG_5614

IMG_5613

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...