Osteria Vecchia Bottega, Sarezzo – Antipasto dell’osteria, ravioli, risotto,faraona ripiena e tagliata d’alpeggio…

Tanti di voi si chiederanno come mai non ho mai parlato dei Coupon (cioè quegli sconti elargiti da siti come Groupon, Groupalia, Let’s bonus ect…che ti consentono di andare a mangiare a prezzi bassissimi, la risposta è molto semplice, non l’ho mai fatto per non influenzare il vostro giudizio, perché tanti pensano che sia solo una fregatura fatta da ristoranti, pizzerie, trattorie, osterie etc…abbandonate a se stesse che cercano di racimolare qualche euro per tirare avanti…SBAGLIATISSIMO…nelle mie numerose esperienze mi sono trovato male solo una volta. Secondo me sono una genialata, hai la possibilità di andare a mangiare e scoprire tanti posti diversi a prezzi molto bassi, naturalmente lo scopo di essi è che se vi troverete bene ritornerete in futuro in questi posti (senza coupon naturalmente), così facendo il coupon avrà svolto il suo compito pubblicitario e tutte le parti saranno contente. Il coupon ha solo un limite dato dalla scelta dei piatti, infatti in fase d’acquisto ti sarà mostrato il menù “coupon” con varie proposte tra antipasti, primi e secondi e quando arriverete in loco dovrete scegliere tra quelle proposte…ma può succedere a volte che i proprietari siano molto gentili dandoti la possibilità di cambiare qualcosina. Cosa importante è che non sono mai stato classificato come cliente di serie B e quindi mi sento sempre servito e riverito. Quindi d’ora in poi sarò onesto e aggiungerò alla rubrica “CosaMIpiaceLI'” la dicitura “versionCOUPON” se l’ho utilizzato per mangiare. Io personalmente utilizzo Groupon perché mi sono sempre trovato bene e ha un ottimo centro di assistenza. Naturalmente oltre vendere coupon per mangiare hanno anche molti altri servizi (ma non li uso, meglio Amazon).
Ora inizio a raccontarvi la mia “coupon-esperienza-groupon” e se pensate che sia stata utile provate ad acquistare il coupon, “se sbaglio ne andrà del mio onore”…p.s…la mia pubblicità non è a scopo di lucro, è per farvi mangiare bene e spendere poco…buona lettura

Sabato pomeriggio ho avuto la brillante idea di tagliare l’erba del giardino sotto il sole cocente (10 minuti in totale prima di passare il testimonea mia mamma) e grazie a quello sforzo immane sono arrivato alla sera con una fame da lupi. Così io, Daisy, Carlo e Elena con il nostro coupon in mano e la prenotazione fatta la sera prima ci spostiamo per cena lontano dal caos e dallo stress dirigendoci in un posticino molto carino di cui avevamo già sentito parlare. Partendo da Sarnico abbiamo percorso tutto il litorale bresciano fino all’altezza d’Iseo dove abbiamo iniziato a salire in direzione Polaveno…dopo pochi tornanti, guardando verso destra, si iniziava ad intravvedere tutto il bacino lacustre con le sue maestose verdi montagne e le sue bellezze…una vista mozzafiato…ma la nostra destinazione finale era Sarezzo nell’ancor inesplorata Val Trompia. Arriviamo direttamente in piazza con la macchina e subito troviamo parcheggio, ci incamminiamo presso il ristorante nella solitudine totale del luogo, intravedendo forse un gatto e qualche nonnetto che furtivo ci spiava dalla finestra, un po’ triste perché la piazza è molto grande e bella (peccato per quel condominio obbrobrioso che spicca dal nulla sul lato opposto al campanile in piazza… inguardabile), credo a mio modesto parere che dovrebbero fare qualche manifestazione per vivacizzare l’ambiente. Passando oltre questi inutili e puntigliosi dettagli arriviamo davanti al locale…l’entrata è degna del nome che porta “Osteria Vecchia Bottega” e l’ambiente interno è molto rustico-chic con note di passato e tradizione che rievocano i tempi d’oro delle osterie. Ci accomodiamo all’interno di un cortile circondato dalle porte pareti a vetro dell’interno del ristorante e accolti dalla simpatica e “incantatrice proprietaria” (perché quando leggeva il menù riusciva con la sua parlate sicura e decisa a incantarci) ordiniamo un antipasto per quattro “Selezione dell’Osteria” con salumi tipici della Val Trompia a km 0 tra cui pancetta, coppa, salame, mortadella, crudo e lonzino con aceto balsamico…formaggella di malga fusa con polenta…pollo al curry e verdure…verdure in agrodolce…gli affettati erano tutti molto buoni e saporiti, il salame sopratutto è stato davvero fenomenale sia come gusto che come stagionatura. La polenta con il formaggio nonostante i 30 gradi è stata gradita e divorata. Il pollo al curry con verdure sapeva molto di curry ed era molto particolare. Le verdure in agrodolce…che dire non si sono risparmiati con l’aceto, comunque le adoro così…pane, focaccine, crostini al formaggio, grissini era salt-free, credo per contrastare il gusto deciso delle pietanze. Come primo ordiamo dei ravioli fatti in casa al burro versato (mi raccomando non chiamateli “casoncelli alla bergamasca” in provincia di Brescia, si possono offendere) e del risotto alle erbe aromatiche e salsiccia nostrana…ravioli ben fatti, sfoglia non troppo sottile con un ripieno che ricorda l’arrosto…risotto al dente molto buono e mantecato alla perfezione. Come secondo ci è stata portato la faraona ripiena di verdure di campo con patate e verdure (d’estate è il top) e la tagliata di manzo d’alpeggio con polenta di Storo e patate…faraona “fantasticamente fantastica” con quel ripieno leggermente amarognolo da me molto gradito…tagliata tenera e saporita (però la prossima volta la cottura la scelgo io, non le ragazze con la media cottura…non esiste, la tagliata è al sangue)…i contorni avevano qualcosa di strano, lasciando a parte le verdure e la polenta che erano buone, le patate erano un po’ stantie, ma dettagli su una cena perfetta. Altro incontro piacevole fatto per la seconda volta è con un curtefranca rosso della cantina “Marchesine”, davvero molto buono.
Ottima osteria, perfetto ristorante, un consiglio? Andateci…magari provate ad andare con un coupon cos’ potrete valutare…io so che tornerò presto, senza coupon ma con il ricordo di questa bella esperienza…

P.s. Le foto non sono uscite un granché causa la poca luce e l’atmosfera soffusa…scusate…

foto

INGRESSO

INTERNO_2

INTERNO_1

20140721-104428-38668927.jpg

CASONCELLI

TAGLIATA

FARAONA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...